Tag: ICT

Media in piazza – Il resoconto

IMAG3445Si è svolto al LAC (Lugano Arte e Cultura), lo scorso 23 e 24 Settembre, l’evento “Media in piazza. Il bello dei media, senza paura”. Alla manifestazione hanno contribuito più di 15 enti ticinesi attivi nel campo dell’educazione ai media e hanno partecipato 25 classi di scuole medie e scuole medie speciali ticinesi, per un totale di oltre 400 studenti.

eLab era presente all’evento con l’attività “Giornalista web per un’ora”, nella quale si chiedeva agli studenti di raccontare sui social media (Facebook e Twitter) quello che stavano imparando all’evento, facendoli così riflettere su un uso adeguato e consapevole dei media.

I risultati sono stati piĂą che soddisfacenti: i ragazzi si sono mostrati entusiasti e motivati, contribuendo all’attivitĂ  con delle serie riflessioni. Inoltre, nonostante i giovani abbiano una diversa concezione dei media rispetto agli adulti, i ragazzi hanno dimostrato di sapere cosa significa utilizzare i media in modo consapevole.

I contributi dei ragazzi sono stati pubblicati sui social media dell’evento, e possono essere letti

Media in piazza: il bello dei media, senza paura

MIP_locandina_Page_1I prossimi 23 e 24 settembre si terrĂ  al LAC (Lugano Arte e Cultura) l’evento “Media in piazza. Il bello dei media, senza paura”, che intende dare voce ai giovani su un tema che li riguarda: quello dell’educazione a un uso consapevole dei media. L’evento, promosso da diverse istituzioni e associazioni che si occupano di giovani e media, proporrĂ  una serie di workshop creativi e di riflessione sull’uso dei media digitali.

Per l’occasione l’eLab proporrĂ  il laboratorio “Giornalista web per un’ora”, in cui i ragazzi verranno accompagnati a utilizzare in maniera consapevole i social network e a riflettere su come giĂ  li utilizzano nelle loro pratiche di apprendimento.

Il programma completo è disponibile sul sito web dell’evento: Media in piazza: il bello dei media, senza paura.

Lancio della campagna WHACY

VerrĂ  lanciata giovedì 15 maggio 2014, la campagna WHACY World Heritage Awareness Campaign for Youth in Southern African Development Community (SADC). La campagna è indirizzata alle scuole dei 15 paesi facenti parte della regione SADC e mira a sensibilizzare gli studenti sul valore dei siti del patrimonio mondiale UNESCO e a promuovere il turismo sostenibile attraverso l’utilizzo delle tecnologie digitali.

Maggiori informazioni e aggiornamenti sul progetto si possono trovare sul sito web WHACY e sulla sua pagina Facebook. Buona fortuna agli studenti per questo primo round del gioco!

Guarda il video promozionale:

Pubblicato il report Learners’ Voices @ USI 2012

La ricerca Learners’ voices è stata condotta dall’eLab nel semestre primaverile 2012 e descrive l’utilizzo delle ICT da parte di studenti e studentesse dell’USI.
Il report è disponibile in formato PDF ed è scaricabile da QUI.
Per saperne di piĂą su questa e sulle altre indagini svolte dall’eLab vai alla pagina Valutazione.

Learners’ Voices

La ricerca “Learners’ Voices” mira a descrivere l’utilizzo delle ICT da parte degli studenti e studentesse dell’USI. La ricerca viene svolta per mezzo di un questionario che viene sottoposto agli studenti per analizzare la loro familiaritĂ  con le ICT e l’impatto che queste hanno sulla loro vita e sui loro studi. Il questionario è stato disegnato sulla base di quello usato dal JISC per una ricerca simile, opportunamente modificato e adattato al contesto dell’USI.
L’indagine vuole pertanto rispondere alle seguenti domande: Quali sono le tecnologie effettivamente diffuse tra gli studenti e le studentesse? Qual è il ruolo che le ICT giocano nella loro quotidianità e nelle loro pratiche d’apprendimento? Come, quando e perché studenti e studentesse scelgono e usano le tecnologie digitali per esigenze di studio? Qual è la loro percezione delle ICT e dell’eLearning?

Di seguto possono essere scaricati i report delle ricerche svolte negli anni passati:

Learners’ Voices @ USI, 2012
Learners’ Voices @ USI & SUPSI, 2009

Leggi il paper presentato a ED-MEDIA 2010
Leggi il paper presentato a EDEN 2012