Tag: conferenza

Information and Communication Technologies in Education: Opportunities and Challenges

snis_logo

La¬†Swiss Network for International Studies¬†(SNIS)¬†organizza un dibattito¬†sull’educazione per il¬†domani: “Information and Communication Technologies in Education: Opportunities and Challenges”.

“Come le nuove tecnologie aprono nuove opportunit√† per l’educazione a livello globale? Come ci aiutano a rispondere alle sfide delle migrazioni e della globalizzazione? Cosa caratterizza i nativi digitali e il loro rapporto con i sistemi scolastici attuali?” A queste domande risponderanno il dr. Francesc Pedr√≥, responsabile delle politiche educative presso l’UNESCO, e un esperto del Learn Lab dell’UNHCR.

Il dibattito si svolger√† luned√¨ 15 febbraio alle 17.30 a Locarno, presso l’Aula Magna del Dipartimento formazione e apprendimento (SUPSI).

La registrazione al dibattito¬†√® gratuita, e pu√≤ essere fatta dalla pagina dell’evento sul sito della SNIS.

Multiconferenza italiana su eLearning, Media Education e MoodleMoot

ememitalia2015Si √® tenuta a Genova, dal 9 al 11 settembre 2015, la multiconferenza Em&M Italia 2015, organizzata dalla SocietaŐÄ Italiana di e-Learning (SIe-L), insieme alla SocietaŐÄ Italiana di Ricerca sull‚ÄôEducazione Mediale (SIREM) e alla comunitaŐÄ di Moodle Italia.

Il prof. Lorenzo Cantoni, direttore scientifico dell’eLab, ha partecipato all’evento, intervenendo su¬†“School, digital competence and teacher training. Zooming-in to meet teachers, and -out to see centuries“. Il podcast dell’intervento pu√≤ essere visualizzato a questo URL: https://www.youtube.com/watch?v=lBZ5SKxGRrQ (a partire da 1:00:00)

√ą possibile vedere il programma dell’intero evento cos√¨ come i link a tutte le registrazioni a questa pagina.

Conferenza EMOOCs 2015, Mons (Belgio)

emoocs2015 Si √® tenuta a¬†Mons (Belgio), capitale europea della cultura 2015, presso l’Universit√© Catholique de Louvain, la terza edizione della conferenza eMOOCs European MOOCs Stakeholders Summit.

Dal 18 al 20 maggio 2015, Stefano Tardini, Elisabetta Decarli-Frick e Jingjing Lin hanno avuto modo di incontrare e ascoltare le presentazioni dei principali attori coinvolti nel mondo dei MOOCs (Massive Open Online Courses).

I proceedings della conferenza possono essere visualizzati e scaricati da QUI.

Guarda l‘album fotografico sulla pagina Facebook dell’eLab.

Eduhub days 2015 – Dopo la conferenza

Il 14 e 15 gennaio si sono tenuti a Basilea gli Eduhub Days 2015, l’incontro annuale della comunità svizzera dell’eLearning.

La settima edizione degli Eduhub Days, dedicata al tema del Design Thinking, ha attirato circa 130 partecipanti provenienti da tutte le università e SUP svizzere. I keynote speech sono stati tenuti dal Prof. Dr. Falk Uebernickel (Design Thinking Division, Institute of Information Management, Università di S.Gallo) e dal Prof. Ulrich Weinberg (School of Design Thinking, Hasso-Plattner-Institute).

Durante il primo giorno i partecipanti  hanno potuto sperimentare in prima persona il metodo del Design Thinking grazie ai workshop proposti dal team del Prof. Uebernickel; il secondo giorno è stato come di consuetudine consacrato agli Innovation Cafés.

La foto gallery e le registrazioni dei keynote speeches sono disponibili qui.

Evento finale S-Play e ultimo meeting di progetto

Dal 18 al 20 novembre scorso, si √® tenuta a Kielnarowa (presso il campus della University of Information Technology and Management, in Polonia) la conferenza ‚ÄúNew dimension of trainings for small and medium enterprises‚ÄĚ. L’evento ha raccolto pi√Ļ di 50 partecipanti, che hanno avuto modo di conoscere e sperimentare alcuni metodi innovativi, tra cui Lego Serious Play.

Il team S-Play ha presentato il progetto e i suoi principali risultati, tra cui il White Paper LEGO¬ģ SERIOUS PLAY¬ģ – A state of the art of its applications in Europe”, i workshop tenuti durante l’estate nei paesi partner, e l’e-demonstrator (online a fine anno sul sito del progetto). Inoltre, Stefano Tardini ha facilitato un workshop per presentare una delle applicazioni di LSP, la metodologia URL – User Requirements with Lego.

In parallelo all’evento, si √® anche tenuto l’ultimo incontro del team S-Play. Il progetto, infatti, terminer√† a fine dicembre 2014.

Alcune foto dell’evento possono essere visualizzate sulla pagina Facebook del progetto S-Play.