Eduhub days 2017

16/02/2017

FullSizeRenderGioved√¨ 9 e venerd√¨ 10 febbraio, l’USI¬†ha ospitato la¬†nona edizione degli eduhub days,¬†l’incontro annuale della comunit√† Svizzera dell’eLearning.

Quest’edizione¬†era dedicata al tema dell’e-assessment ed ha attirato circa¬†140 partecipanti¬†provenienti da tutte le universit√† e SUP svizzere.

Nel keynote speech di gioved√¨ mattina J√ľrgen Handke (Universit√†¬†Philipps-Marburg , Germania) ha parlato dell’educazione nel XXI¬†secolo, mentre venerd√¨ mattina Geoffrey Crisp¬†(Universit√† del New South Wales, Australia) ha approfondito il tema della valutazione, con e senza l’ausilio delle tecnologie digitali.

L’edizione 2017 √® stata¬†molto ricca¬†anche di¬†presentazioni fatte dai membri della comunit√† Svizzera di eLearning:¬†gli ateliers proposti sono stati in tutto 28, distribuiti su 21 slot.

Le registrazioni e le slides presentate dai keynote speakers e nelle altre sessioni plenarie, la foto gallery dell’evento e i relativi tweets sono disponibili sulla pagina web degli eduhub days 2017:¬†https://www.eduhub.ch/events/eduhub-days/eduhub-days-2017.

Buon Natale e felice 2017!

22/12/2016

elab-sito3“Un buon anno non pu√≤ che finire¬†con una bella birra fresca!”

Il Team eLab (Stefano, Riccardo, Christian, Anna, Mattia, Goran, Laura, Giorgia, Shondel e Selene) vi augura un sereno Natale ed un felice Anno Nuovo!

Gli eduhub days 2017 si avvicinano!

13/12/2016

eduhubIl 9 e 10 Febbraio 2017, si terranno presso l’USI gli eduhub days 2017. L’evento, proposto come ogni anno da SWITCH, riunisce la comunit√† accademica che lavora nel campo dell’eLearning nelle universit√† e SUP svizzere.

Il tema proposto quest’anno √® l’e-assessment. Durante gli eduhub days 2017¬†verranno presentati nuovi scenari per l’e-assessement, verranno discusse le pratiche in uso nelle universit√† svizzere, e verranno condivise le esperienze¬†fatte con diversi formati di esami, come l’e-portfolio.

I due keynote speakers degli eduhub days 2017 saranno J√ľrgen Handke (Philipps-Universit√§t Marburg, Germania) e Geoffrey Crisp (University of New South Wales (Australia).

I membri della comunit√† accademica svizzera sono invitati a proporre le loro idee, progetti, suggerimenti sull’e-assessment in uno dei formati previsti per gli eduhub days tramite la Call for proposal.

Vedi il programma dell’evento.

Media in piazza – Il resoconto

28/09/2016

IMAG3445Si √® svolto al LAC (Lugano Arte e Cultura), lo scorso 23 e 24 Settembre, l‚Äôevento ‚ÄúMedia in piazza. Il bello dei media, senza paura‚ÄĚ. Alla manifestazione hanno contribuito¬†pi√Ļ di 15 enti¬†ticinesi attivi nel campo dell‚Äôeducazione ai media e hanno partecipato 25 classi¬†di scuole medie e scuole medie speciali ticinesi, per un totale di oltre¬†400 studenti.

eLab era presente¬†all‚Äôevento con l’attivit√†¬†‚ÄúGiornalista web per un‚Äôora‚ÄĚ, nella quale si chiedeva agli studenti di raccontare sui social media (Facebook e Twitter) quello che stavano imparando all’evento, facendoli cos√¨ riflettere su un uso adeguato e consapevole¬†dei media.

I risultati sono stati pi√Ļ che soddisfacenti: i ragazzi si sono mostrati entusiasti e motivati, contribuendo all’attivit√† con delle serie riflessioni. Inoltre, nonostante i giovani abbiano¬†una diversa concezione dei media rispetto agli adulti, i ragazzi hanno dimostrato di sapere¬†cosa significa utilizzare i media in modo consapevole.

I contributi dei ragazzi sono stati pubblicati sui social media¬†dell’evento, e possono essere letti

Media in piazza: il bello dei media, senza paura

02/09/2016

MIP_locandina_Page_1I prossimi 23 e 24 settembre si terr√† al LAC (Lugano Arte e Cultura) l’evento “Media in piazza. Il bello dei media, senza paura”, che intende dare voce ai giovani su un tema che li riguarda: quello dell’educazione a un uso consapevole dei media. L’evento, promosso da diverse istituzioni e associazioni che si occupano di giovani e media, proporr√† una serie di¬†workshop creativi e di riflessione sull’uso dei media digitali.

Per l’occasione l’eLab proporr√† il¬†laboratorio “Giornalista web¬†per un’ora”, in cui i ragazzi verranno accompagnati a utilizzare in maniera¬†consapevole i¬†social network e a riflettere su come gi√† li utilizzano nelle loro pratiche di apprendimento.

Il programma completo¬†√® disponibile sul sito web dell’evento:¬†Media in piazza: il bello dei media, senza paura.